NEPAL 2016 (II)

NEPAL, 2016. UNA MISSIONE PER SOSTENERE MINORI E FAMIGLIE IN SEGUITO AL TERREMOTO DEL 2015. RIRES HA FORMATO 30 operatori, psicologi, insegnati ed educatori che operano in ONG locali.

Il 25 Aprile 2015 un terremoto di magnitudo 7.8 ha colpito il Nepal, causando più di 8 mila morti e gravissimi danni materiali.

Oltre alle macerie che rimangono tutt’ora accatastate negli angoli della capitale, il sisma ha lasciato tracce nelle menti degli abitanti e in particolar modo nei bambini, in cui permangono memorie traumatiche di distruzione, terrore e morte.

Gli operatori che lavorano a contatto con le comunità afflitte dal sisma si sono spesso trovati in difficoltà, interrogandosi su quali comportamenti attuare per poter aiutare la popolazione.
Per tale motivo, il BICE e l’organizzazione AAWAAJ hanno richiesto l’intervento di RiRes, richiedendo a quest’ultima di avviare una formazione di formatori incentrata sulle buone pratiche di resilienza assistita.

Il training “tutori di resilienza” è stato così rivolto a 30 operatori, psicologi, insegnati ed educatori che operano in ONG locali a diretto contatto con le popolazioni maggiormente afflitte dalla catastrofe ed in particolar modo con minori e famiglie.

Il programma formativo ha previsto un approfondimento sulle peculiarità del trauma psichico a fronte delle calamità naturali e sui principali fattori protettivi dei minori per far fronte alle esperienze vissute.

Accanto al training degli operatori, RiRes ha condotto uno studio volto ad identificare fattori di rischio e fattori protettivi specifici dell’utenza di riferimento, al fine di delineare buone pratiche di resilienza assistita che orientino l’azione dei social workers con i minori  vittime del sisma.

IMG_3563 IMG_3321 IMG_2963

PARTNERS

FORMATORI

  • Francesca Giordano

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...